The first time out of Italy

8:30 am Arriving at Stansted Airport, London.

For the first time in my country I chose to live it alone, with no help, no company, with my only strength. I could not make a better choice.
They teach you English in elementary schools and, after 13 years, you’re thinking of talking quietly. The truth is that as soon as I got to the border I noticed how difficult it is to understand the pronunciation that changes from person to person and above all to make them understand.

The first day I was all the time with my eyes wide open, surprised because everything was different from my daily life: the cleanliness and timeliness of the train, the houses very similar to each other and equipped with most of a skylight, the uninhabited areas where animals are raised, and even the different cemeteries from ours.

Arrived in town the first thing you can catch is the details: the corners of the shops with floral decorations, the traditional telephone booths and red buses of the city, the signposts of the premises, the subway called “Underground”, the same taxis that you see in the movies on TV and different people, with different minds.

UNADJUSTEDNONRAW_thumb_c5

If you are a tourist better bring a power bank because the phone battery does not last for a long time; every little thing and one thing deserves to be caught, to be trapped in a photography.
Now I have come to a beautiful day, with my legs completely destroyed, but a totally greater knowledge, all seemed to me surreal: so many things I still had to understand and accustom, others made me feel out of place, too far from my real life.

1Ybk+pPsTlC76VoTy%ksqw_thumb_b4

But the next day I knew it would be better, I would know more and this could only make me excited.



Italian Translation

8:30 arrivo all’Aeroporto di Stansted, Londra. 

La prima volta fuori dalla mia Nazione ho scelto di viverla da sola, senza aiuti, senza compagnia, con le mie uniche forze. Non potevo fare scelta migliore.
Ti insegnano l’inglese dalle scuole elementari e, dopo 13 anni, credi di poter dialogare tranquillamente. La verità è che non appena arrivata al confine ho notato quanto sia difficile comprendere la pronuncia che cambia da persona a persona e soprattutto farsi da loro capire.

Il primo giorno sono stata per tutto il tempo con gli occhi spalancati, stupita da qualsiasi cosa perchè tutto era differente dalla mia quotidianità: la pulizia e la puntualità del treno, le case molto simili tra loro e dotate per la maggior parte di un lucernario, le aree disabitate dove si allevano gli animali, e addirittura anche i cimiteri differenti dai nostri.

Arrivata in città la prima cosa che riesci a cogliere sono i dettagli: gli angoli dei negozi con decorazioni floreali, le tradizionali cabine telefoniche e i pullman rossi simboli della città, le insegne dei locali, la metropolitana chiamata “Underground”, i taxi dannatamente uguali ai film che vedi in Tv e le persone differenti, con animo differente.

Se sei un turista meglio portare una power bank perchè la batteria del telefono non ti durerà a lungo; ogni minima e singola cosa merita di essere colta, di essere intrappolata in un scatto.
Giunta ormai a fine giornata, con le gambe totalmente distrutte ma una conoscenza totalmente maggiore, tutto mi sembrava surreale: tante cose dovevo ancora comprenderle e abituarmici, altre invece mi facevano sentire fuori luogo, troppo distante dalla mia vera vita.

Ma il giorno seguente sapevo sarebbe stato migliore, avrei conosciuto di più e questo non poteva che rendermi entusiasta.. 

All images are under copyright © Blanche Tulipe

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...